LORENZO ALESSANDRI IN MOSTRA

Finalmente il grande giorno è arrivato, l'inaugurazione della mostra di Alessandri è stato emozionante quanto un primo appuntamento . Amici, collezionisti, e curiosi si sono ritrovati nella Chiesa dei Batù di Giaveno ad ammirare le sublimi e raffinate opere che il Maestro ci ha lasciato! La mostra organizzata e curata dalla Sig.ra Concetta Leto si è aperta con un'introduzione da parte dell' Assessore alla cultura Paolo Venco e l'Assessore Concetta Zurzolo seguita poi con la presentazione della mostra e del catalogo dalla stessa Leto, che, con voce tremolante, faceva trasparire tutta l'emozione. Emozione che si trasforma in una vera e propria passione per l'arte di Alessandri, passione che si riscontra anche tra le righe della bellissima recensione che ha scritto sul catalogo inerente alla mostra. Le cose fatte con passione e con il cuore, arrivano sempre ai massimi livelli, è in questo la Sig.ra Leto ci è riuscita benissimo. All'inaugurazione inoltre, non è mancata la presenza della ex moglie di Alessandri la Sig.ra Dina Foppa, che nonostante la sua veneranda età (che non dimostra affatto), è ancora una persona solare, attiva, energica e instancabile.

Alla mostra, oltre alle opere ad olio, sono presenti anche ex libris, fotografie di Alessandri e le prestigiose e rarissime riviste "La Candela" e "Surfanta", sono anche consultabili i libri e i cataloghi dove sono pubblicate le opere di Alessandri. C'è anche in proiezione non stop un video dove si possono vedere molti lavori del maestro e interviste fatte ad Alessandri.
Mi ha fatto molto piacere inoltre conoscere persone che fino ad ora conoscevo solo "virtualmente" (potere del Web) che sono: l'amico Roberto di In Arte, l'amico Graziano Piola a cui voglio rinnovare i miei complimenti per le opere in suo possesso presenti alla mostra (soprattutto per le due tavolette che sono dei veri e propri diamanti d'arte, viste dal vero sono magnifiche), l'amico e grande fotografo Attini, e ovviamente l'organizzatrice della mostra Concetta Leto che con i suoi collaboratori ci ha regalato una splendida mostra che difficilmente altri avrebbero potuto fare di meglio!!!
Voglio ricordare che la mostra è tutt'ora in corso, quindi per chi volesse visitarla può consultare gli orari sul post precedente o sul sito ufficiale di Giaveno. NON MANCATE A QUESTO EVENTO.

1 commento:

topolo ha detto...

Meraviglioso!
Finalmente è arrivata la stavo aspettando da tanto tempo, non vedevo l'ora di poter ammirare le straordinarie opere del maestro finalmente dal vivo.E devo dire che in foto non rendono;ogni suo quadro ti fa restare incantato davanti ad esso per cogliere tutti i piccoli particolari.Mi sono incantata sopratutto su "Medico Condotto" che è un quadro a dir poco straordinario e su "Serenata all'eclisse" sono veramente dei quadri stupendi che ti rapiscono per farsi ammirare in tutta la loro bellezza e in tutti i minimi dettagli, come una coccinella piccolissima che sembra reale.
Mi è piaciuta molto anche la presentazione di tutta la mostra e del grande personaggio che era il maestro.
E' stato tutto molto bello e se posso penso che ritornerò.
Un saluto a te Nello e grazie per il tuo blog molto accurato visto che grazie a questo son riuscita a sapere della mostra; grazie mille!!